Rajastan - la gente e i colori

La voglia di visitare il Rajastan è nata da due stimoli:

- visitare un deserto diverso da quello Nord Africano (deserto del Thar);

- raggiungere, dopo Timbuctu, un'altra città che è stata un crocevia determinante nella storia dell'oriente - Jaisalmer.

Quello che mi ha maggiormente colpito, al di là dei paesaggi irreali, degli odori di spezie... dell'India, sono state le persone che ho incontrato.

Nei loro sguardi è contenuto tutto ciò che questa terra può offrire ad un occidentale.