Croazia - Dubrovnik ed il Parco nazionale dei laghi di Plitvice

Dubrovnik è una perla incastonata tra una meravigliosa cerchia di mura interamente percorribile.

Il parco Nazionale dei Laghi di Plitvice si trova in Croazia a metà strada tra Zagabria e Zara - si tratta di laghi alimentati dai fiumi Bijela Rijeka e Crna Rijeka (Fiume Bianco e Fiume Nero), sorgenti sotterranee, collegati tra loro da cascate, che si riversano nel fiume Korana.

Nel 1979 sono stati proclamati Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco.

Nel 1991 la sanguinosa guerra civile che interesso la ex Yugoslavia, della quale ci sono tuttora testimonianze, coinvolse anche l'area del Parco: furono distrutte le passerelle, il territorio venne minato, molti alberi tagliati o incendiati, i delicati equilibri idrogeologici di un ambiente unico minacciati.

Nel 1996 l'esercito croato "liberò" i Laghi di Plitvice: successivamente venne intrapresa un'opera di ricostruzione e fu ripristinato e il Parco.

Le immagini che vedrete sono state riprese nel 1986, prima che tutto quanto descritto avvenisse.